Valeria Motroni è nata in una fredda mattinata di gennaio del 1986 a Marino, una graziosa cittadina dei Castelli Romani. Dopo aver conseguito la maturità linguistica, si laurea con lode in "Scienze della Moda e del Costume" presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" e successivamente si specializza con un Master in "Curatore Museale e di Eventi Performativi per le Arti Visive e le Arti dello Spettacolo" presso l'Istituto Europeo di Design di Roma.
Il suo interesse per l'arte è sempre stato forte e così dopo gli studi e le esperienze professionali maturate, prima nel settore degli eventi moda e poi in ambito editoriale presso la redazione del mensile d'arredamento Case&Stili, decide di trasformare la sua passione in professione intraprendendo l'attività di pittrice.
Da allora si dedica alla pittura a tempo pieno e dipinge quadri contemporanei e materici con una particolare tecnica pittorica mista che impiega stucco, colori acrilici cangianti, vernici brillanti e originali applicazioni.
Con questi materiali crea un prodotto unico, completamente artigianale e Made in Italy, caratterizzato da superfici in rilievo impreziosite dai bagliori dell’oro, dell'argento e della luce riflessa.
Ogni opera d'arte è il risultato di una progettazione stilistica sempre attenta ai desideri e al contesto d'arredo della sua committenza.
Valeria Motroni vive e lavora ad Albano Laziale (RM).